Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Serie A: Lazio-Udinese 4-4

Serie A: Lazio-Udinese 4-4

Otto reti nell'ultimo match della 15/a giornata

Lazio e Udinese 4-4 (1-3) nel posticipo della 15/a giornata d'andata del campionato di calcio di Serie A disputato sul terreno dello stadio Olimpico di Roma. LA CRONACA

Otto gol, tre espulsi, una rissa nel finale e una girandola di emozioni sotto una pioggia a tratti violenta. L'interminabile sfida dell'Olimpico tra Lazio e Udinese, che ha chiuso la 15/a giornata di Serie A, regala di tutto, tranne che vincitori. All'Olimpico, infatti, finisce 4-4 al termine di un match dove accade di tutto. Anzi, di più. Dopo il fischio di Piccinini, però, tutti scontenti: la Lazio perché, al culmine di un inseguimento di un'ora, era riuscita a superare l'Udinese; gli ospiti per avere sprecato un'occasione rarissima, dopo essere stati in vantaggio 2-0 e 3-1, con i biancocelesti seppelliti dai fischi dei propri tifosi a fine primo tempo. La Lazio è stata a lungo in affanno e ha rischiato un tonfo clamoroso; Immobile e compagni sono stati sempre costretti a inseguire da un'Udinese frizzante, dinamica e veloce, anche se troppo leggera in difesa.

"Nel primo tempo eravamo in confusione, probabilmente ancora scioccati dal disastro di Napoli, poi abbiamo avuto una grande reazione. Ci sono tante difficoltà, certi concetti sembrano acquisiti e la partita dopo veniamo smentiti. Dobbiamo trovare delle certezze in campo, ancora non siamo una squadra che si può definire squadra nel vero senso della parola". Così Maurizio Sarri, dopo il pirotecnico pareggio interno con l'Udinese. "Stiamo sbagliando troppo nella fase difensiva, ma non è un problema che riguarda solo la difesa - aggiunge -. Concedere campo aperto come questa sera significa anche che ci sono errori dei nostri centrocampisti. Stiamo sbagliando tanto e dobbiamo poi correre ai ripari, manca solidità".

90+8' GOL! Lazio-UDINESE 4-4!
Rete di Arslan. Punizione battuta in maniera magistrale dalla squadra di Gotti. Forestieri libera all'indietro Arslan per la conclusione di prima con il destro: giro incredibile del pallone e Reina battuto per la quarta volta. Incredibile pareggio della formazione friulana.
79' GOL! LAZIO-Udinese 4-3! Rete di Acerbi.
Il VAR smentisce la segnalazione di fuorigioco e assegna la rete al centrale biancoceleste. La Lazio ha creduto alla rimonta e, dopo un secondo tempo incredibile, ha ribaltato l'Udinese.
56' GOL! LAZIO-Udinese 3-3! Rete di Milinkovic-Savic.
Secondo tempo pazzesco all'Olimpico per la squadra di Sarri che recupera il doppio svantaggio. Perla mancina del centrocampista serbo che, dal limite dell'area, bacia l'incrocio dei pali e fa impazzire i tifosi biancocelesti: tutto in parità a Roma.
51' GOL! LAZIO-Udinese 2-3! Rete di Pedro.
Hysaj salta netto Perez in area di rigore servendo Immobile nel cuore dell'area di rigore. L'attaccante azzurro non riesce a trovare il tempo per calciare, ma arriva Pedro dalle retrovie a fulminare Silvestri col destro a giro.
44' GOL! Lazio-UDINESE 1-3!
Rete di Molina. Incredibile ripartenza della squadra di Gotti che, recuperata palla nella propria trequarti, prende alla sprovvista la retroguardia biancoceleste trovando il tris a fine primo tempo. Success lancia Deulofeu a destra che, a sua volta, appoggia all'indietro per Molina: destro a incrociare a bucare nuovamente Reina.
34' GOL! LAZIO-Udinese 2-1!
Rete di Immobile. Azione personale di Felipe Anderson che semina il panico sulla fascia destra, poi mette dentro un pallone delizioso nel cuore dell'area di rigore. Grazie ad una deviazione fortunata, il cross del brasiliano diventa un assist per Immobile che a porta vuota mette dentro l'undicesimo gol in campionato.
32' GOL! Lazio-UDINESE 0-2!
Rete di Beto. Progressione incredibile dell'attaccante portoghese che, lanciato in contropiede da Success, brucia in velocità Lazzari e Acerbi involandosi verso la porta di Reina. Scartato facilmente il portiere biancoceleste insacca in porta il raddoppio dell'Udinese.
17' GOL! Lazio-UDINESE 0-1!
Rete di Beto. Al primo vero affondo passa in vantaggio l'Udinese all'Olimpico. Jajalo dalla trequarti pennella verso il cuore dell'area un pallone che l'attaccante portoghese spinge in rete di testa. Nulla da fare per Reina e quinto gol del centravanti bianconero in campionato.

Le formazioni.

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Patric, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All. Sarri.

UDINESE (4-4-2):
Silvestri; Perez, Becao, Samir, Udogie; Molina, Walace, Jajalo, Deulofeu; Success, Beto. All. Gotti.


Arbitro: Piccinini di Forlì.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie