Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Altri Sport
  4. Barcolana 54: la giornata di Young, Nuota e degli influencer

Barcolana 54: la giornata di Young, Nuota e degli influencer

Seconda giornata della rassegna con centinaia di atleti

(ANSA) - TRIESTE, 02 OTT - La grande festa della Barcolana Young, con la vittoria di Alberto Avanzini (Juniores) e Nicolò Santoro (Cadetti), una epica edizione della Barcolana Nuota, con 240 appassionati di nuoto di fondo e la presenza del Gruppo Sportivo Paralimpico del Ministero della Difesa, la festa in piazza Unità con l'apertura della prima parte del villaggio Barcolana, e ancora, l'entusiasmo dei giovani influencer di Stardust - che per due giorni hanno avuto il compito di raccontare l'avvio dell'evento e sono stati circondati da centinaia di giovanissimi fan - hanno caratterizzato il primo fine settimana di Barcolana a Trieste.
    Per la Barcolana Young dopo le prove di ieri e le tre di oggi, nella classe Juniores ha vinto il gardesano Alberto Avanzini (Centro Nautico Bardolino). Prima donna è Zala Sterni del Tpk Sirena. Tra i Cadetti vince Nicolò Santoro della Società Triestina della Vela; prima donna è l'ucraina Ahnieshka Madonich. "È stata una manifestazione straordinaria - dice Alessandro Bonifacio, Direttore sportivo giovanile della SVBG - In acqua 200 barche e un livello molto elevato: tanti atleti di livello internazionale".
    Alla VII Barcolana Nuota - gara di nuoto di fondo - hanno partecipato 240 atleti. Ha vinto, come nel 2021, Marco Urbani (Circolo Tommasi Trieste); prima donna è Sara Rummolo (Pallanuoto Trieste). Ha partecipato anche una delegazione del Gruppo Sportivo Paralimpico del Ministero Difesa. Mitja Gialuz, presidente SVBG, ha parlato di "una nuotata entusiasmante di un chilometro".
    Barcolana ha aperto un proprio canale Tik Tok grazie alla partnership tra Stardust, e Barcolana54 Presented by Generali.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Podcast

        A cura di Intesa Sanpaolo