ANSAcom
  • Innovazione: Brusaferro, al centro la salute e il benessere
ANSAcom

Innovazione: Brusaferro, al centro la salute e il benessere

Serve consapevolezza su come tecnologia e sociale interagiscono

ANSAcom

"Parlare di innovazione significa, soprattutto, andare a individuare punti di forza e punti di debolezza e andare a costruire sistemi futuri che vadano a realizzare una società dove salute e benessere siano al centro". Lo afferma il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, nel suo intervento al premio Angi dedicato ai giovani innovatori.
Brusaferro fa un appello agli innovatori: "nel costruire e introdurre innovazione tecnologica o sociale, siamo sempre consapevoli che andiamo a costruire sistemi sociotecnici dove la tecnologia e la dimensione sociale che questa comporta interagiscano in maniera inevitabile".
"Proprio l'insieme di questa interazione, dei sistemi sociotecnici che stiamo costruendo e progettiamo di costruire, - spiega il presidente dell'Iss - che determinerà la nostra capacità di costruire un futuro dove benessere e salute siano al centro e dove la resilienza, la capacità di far fronte alle sfide che ci saranno nei prossimi anni è sempre più forte, rafforzata e unitaria a livello del nostro paese, dell'unione europea e a livello globale".  

In collaborazione con:

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie