Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Varricchio al Berliner Zeitung, 'Italia laboratorio politico'

Varricchio al Berliner Zeitung, 'Italia laboratorio politico'

'Grazie al sostegno della Ue, non ci sono più euroscettici'

(ANSA) - BERLINO, 01 DIC - La buona gestione della pandemia, la ripresa economica "eccellente" e la fine dell'euroscetticismo in Italia, grazie al sostegno dell'Ue nel momento della crisi: sono alcuni degli argomenti affrontati dall'ambasciatore italiano a Berlino, Armando Varricchio, in una lunga intervista pubblicata oggi dalla Berliner Zeitung dal titolo 'L'Italia è un laboratorio politico'.
    Nel colloquio Varricchio sottolinea peraltro come Roma sia ben lieta di collaborare col prossimo governo tedesco, e che l'Europa abbia "bisogno di una forte partnership fra Italia e Germania". Sollecitato sul Covid, in una fase in cui proprio dalla Germania si guarda all'Italia con ammirazione per i buoni risultati del management, il diplomatico spiega: "Abbiamo tratto i nostri insegnamenti. Abbiamo ampliato le capacità delle terapie intensive, e procurato i macchinari medici per gli ospedali delle piccole città". "La nostra impostazione è: non ci limitiamo a introdurre le regole, ma le rispettiamo in modo coerente", afferma, sottolineando che le dure regole decise prima da Conte e poi da Draghi hanno portato al risultato che oggi "i numeri in Italia sono di gran lunga migliori di quelli in altri Paesi".
    Varricchio sottolinea che nonostante una copertura vaccinale dell'84,55% il governo italiano ritiene comunque di dover fare di più: "Le misure dovranno essere inasprite ancora una volta.
    Se la situazione diventa critica, la politica deve agire". Al momento la situazione sanitaria "è sotto controllo" e per questo l'Italia si è offerta di accogliere i pazienti bavaresi in Lombardia nel caso in cui fosse necessario. Nell'intervista, l'ambasciatore riferisce poi che "l'economia italiana si sviluppa nonostante la pandemia in modo eccellente". "Le risorse europee sono state di grande aiuto, possiamo investire soldi nel lungo periodo e non preoccuparci solo del breve", spiega. Con conseguenze politiche: "Non abbiamo più euroscettici, perché l'Ue ha dimostrato che nelle ore della crisi era lì per il popolo italiano".
    Un passaggio del colloquio è dedicato anche all'assetto politico e istituzionale italiano: alla Germania che sta per avere un governo basato su un accordo di tre partiti (una novità), Varricchio illustra la "buona esperienza" fatta dall'Italia: "Ci sono discussioni vivaci - concede - ma poi si decide insieme. L'Italia è sotto molti aspetti un laboratorio politico - conclude - in cui si provano nuove cose". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie