Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Giappone: governo esorta a ridurre consumi energetici

Giappone: governo esorta a ridurre consumi energetici

Ondata di caldo mette a rischio stabilità offerta operatori

(ANSA) - TOKYO, 27 GIU - Il governo giapponese esorta i propri cittadini e le aziende del Paese a ridurre il consumo di elettricità tra le 15:00 e le 18:00, a fronte di quello che appare a tutti gli effetti il termine anticipato della stagione delle piogge, la più breve degli ultimi 70 anni, e l'inizio di una lunga e afosa estate.
    A causa dell'alta pressione atmosferica a Tokyo negli ultimi due giorni le temperature si sono mantenute sopra i 35 gradi per due giorni consecutivi: non succedeva dal 1975 nel mese di giugno, secondo i dati dell'Agenzia meteorologica nazionale.
    Il ministero dell'Industria ha chiesto alle persone che risiedono nell'area geografica coperta dall'operatore Tokyo Electric Power (Tepco) - la capitale e otto prefetture vicine - di adottare misure di risparmio energetico. L'avviso secondo le nuove regole viene emesso quando si prevede che il rapporto di capacità di alimentazione di riserva di un'area scenda al di sotto del 5%, vicino alla soglia del 3% che serve a garantire un'offerta stabile.
    Il sistema di controllo del ministero sull'utilizzo dell'energia è stato introdotto nel marzo di quest'anno, a seguito di un forte terremoto nel nord-est del paese, che ha causato lo stop di alcune centrali elettriche. Secondo quanto riferito dall'emittente pubblica Nhk, ieri 46 persone sono state ricoverate negli ospedali di Tokyo per colpi di calore. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie