Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Libano: presidenziali, Berri convoca nuova seduta di voto

Libano: presidenziali, Berri convoca nuova seduta di voto

Il mandato del capo di Stato uscente Aoun scade il 31 ottobre

l presidente del parlamento libanese Nabih Berri convocherà prima della metà del mese una nuova seduta parlamentare per l'elezione del presidente della Repubblica. Lo riferisce il quotidiano libanese an Nahar, che cita lo stesso Berri.
    Il mandato del capo di Stato uscente, Michel Aoun, scade il 31 ottobre. Pressioni internazionali e interne spingono perché non si verifichi un vuoto istituzionale in un paese da tre anni al collasso economico e alle prese con una prolungata crisi politica con una crescente tensione sociale.
    La settimana scorsa, si era conclusa con un nulla di fatto la prima seduta parlamentare di voto. I vari partiti politico-confessionali appaiono ancora lontani da aver raggiunto un consenso sul nome da candidare.
    Per l'elezione del capo di Stato, che per convenzione (ma non per Costituzione) deve essere cristiano maronita, serve al primo turno una maggioranza qualificata di due terzi dei deputati (86 su 128 totali). Dal prossimo turno sarà sufficiente una maggioranza semplice di 65 voti.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie