Economia

Assoreti: raccolta trimestre record a 13 miliardi (+11,9%)

Il 78,8% dei volumi è risparmio gestito

(ANSA) - MILANO, 26 MAG - Nei primi tre mesi dell'anno le reti di consulenti finanziari realizzano una raccolta netta pari a 13 miliardi di euro, con una crescita dell'11,9% sullo stesso periodo del 2019 e del 4,5% rispetto al trimestre precedente. La componente gestita del portafoglio traina lo sviluppo dell'attività delle reti di consulenza e il bilancio trimestrale è positivo per 10,2 miliardi di euro e rappresenta il 78,8% dei volumi totali di raccolta rilevati, nel periodo, per le reti di consulenza. La crescita degli investimenti netti è, pertanto, pari all'1,6% rispetto ai tre mesi precedenti ed assume valenza più rilevante nel confronto con il primo trimestre del 2020, quando la raccolta netta era pari a 88 milioni di euro. Il risultato ottenuto nel comparto del risparmio amministrato, includendo la liquidità, è positivo per 2,8 miliardi di euro e raggiunge un livello più sostenuto rispetto ai tre mesi precedenti (+16,8%) ma in decisa contrazione nel confronto con il primo trimestre del 2020 (-76%), quando il flusso netto di risorse era positivo per 11,5 miliardi.
    "Il significato dei risultati ottenuti dalle reti di consulenza va oltre il nuovo record di raccolta; è la chiara espressione del sostegno offerto dalle nostre Associate alle famiglie ed è un elemento di certezza in grado di creare valore nell'interesse del Paese", commenta il presidente di Assoreti Paolo Molesini.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia




        Modifica consenso Cookie