Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Criptovalute news
  4. Panetta,euro digitale per ancora stabilità mercato pagamenti

Panetta,euro digitale per ancora stabilità mercato pagamenti

'Lavoriamo per affrontare conseguenze indesiderabili emissione'

(ANSA) - BRUXELLES, 15 GIU - "Stiamo progettando un euro digitale che renda la moneta della Banca centrale utilizzabile per i pagamenti digitali, offrendo agli europei uno strumento di pagamento digitale che possano utilizzare in tutta l'area dell'euro per i loro pagamenti quotidiani e sostenendo gli obiettivi sociali dell'Europa. Avere denaro digitale emesso dalla banca centrale e disponibile per tutti fornirebbe un'ancora di stabilità per il mercato dei pagamenti, preservando la coesistenza di denaro pubblico e privato che ha funzionato bene finora". Lo ha detto Fabio Panetta, membro del Comitato esecutivo della Bce, intervenendo in audizione alla commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento europeo. "Distribuendo l'euro digitale, gli intermediari giocheranno un ruolo chiave. Stiamo lavorando per affrontare in una fase iniziale eventuali conseguenze indesiderabili che potrebbero derivare dall'emissione di euro digitale per politica monetaria, stabilità finanziaria e allocazione del credito all'economia reale. Il vostro ruolo di co-legislatori sarà fondamentale per garantire che il quadro normativo necessario sia in atto per le forme di denaro pubbliche e private nell'era digitale", ha aggiunto Panetta osservando: "Avere denaro digitale emesso dalla banca centrale e disponibile a tutti eviterà confusione su cosa sia e cosa non sia il denaro digitale. Le criptovalute non supportate, ad esempio, non possono svolgere le funzioni del denaro". "Progetteremo l'euro digitale in modo da renderlo attraente per gli utenti, che vorrebbero usarlo per pagare ovunque. Ci adopereremo per i più elevati standard di privacy e mireremo a contribuire all'inclusione finanziaria e alla promozione dell'innovazione digitale", ha spiegato. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie