COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

REPLY: Il C.d.A. approva la relazione trimestrale al 31 marzo 2021

Positivi tutti gli indicatori economico finanziari:

  • Fatturato Consolidato a 352,4 milioni di Euro (+11,2%);
  • EBITDA a 59,6 milioni di Euro (47,6 milioni di Euro nel 2020);
  • EBIT a 47,9 milioni di Euro (38,0 milioni di Euro nel 2020);
  • Utile ante imposte a 47,6 milioni di Euro (33,9 milioni di Euro nel 2020).

Business Wire

Il Consiglio di Amministrazione di Reply S.p.A. [MTA, STAR: REY] ha approvato oggi i risultati al 31 marzo 2021.

Da inizio anno, il Gruppo ha registrato un fatturato consolidato pari a 352,4 milioni di Euro, in incremento dell’11,2% rispetto al corrispondente dato 2020.

Positivi tutti gli indicatori di periodo. Nel primo trimestre 2021 l’EBITDA consolidato è stato di 59,6 milioni di Euro rispetto ai 47,6 milioni di Euro registrati nel 2020, ed è pari al 16,9% del fatturato.

L’EBIT, da gennaio a marzo, è stato di 47,9 milioni di Euro (38,0 milioni di Euro nel 2020), ed è pari al 13,6% del fatturato.

L’utile, ante imposte, da gennaio a marzo 2021 è stato di 47,6 milioni di Euro (33,9 milioni di Euro nel 2020), pari al 13,5% del fatturato.

La posizione finanziaria netta del Gruppo, al 31 marzo 2021 è positiva per 227,9 milioni di Euro. La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2020 risultava positiva per 158,7 milioni di Euro.

“Il primo quarto 2021 - ha dichiarato Mario Rizzante, Presidente di Reply - è stato molto positivo, sia in termini di crescita di fatturato che di marginalità. Questi risultati sono stati possibili grazie alla nostra esclusiva focalizzazione sulle nuove nicchie di specializzazione tecnologica e alla resilienza del nostro modello a rete. La combinazione di questi due fattori ci ha permesso di compensare, molto velocemente, il rallentamento delle attività legate ai settori più colpiti, quali, ad esempio, i trasporti, il manifatturiero e il turismo.”

“Oggi - continua Mario Rizzante - l’evoluzione della pandemia continua ad influenzare l’andamento dell’economia. Interi settori sono tuttora fermi e la dinamica dei mercati dipenderà, principalmente, dal completamento dei piani vaccinali e dai conseguenti piani di riapertura dei paesi.”

“I prossimi mesi - conclude Mario Rizzante - saranno determinanti per la ripresa dell’economia e Reply lavorerà al fianco dei propri clienti aiutandoli a sfruttare la tecnologia, non solo per uscire più rapidamente dalla crisi, ma anche per cogliere le nuove opportunità di business portate da un mondo molto più digitale, connesso e automatizzato rispetto a quello che conoscevamo dodici mesi fa.”

Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Dott. Giuseppe Veneziano, dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

REPLY
Reply [MTA, STAR: REY, ISIN: IT0005282865] è specializzata nella progettazione e nella realizzazione di soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione e media digitali. Costituita da un modello a rete di aziende altamente specializzate, Reply affianca i principali gruppi industriali europei appartenenti ai settori Telco & Media, Industria e Servizi, Banche e Assicurazioni e Pubblica Amministrazione nella definizione e nello sviluppo di modelli di business abilitati dai nuovi paradigmi dell’AI, Cloud Computing, Digital Media e Internet degli Oggetti. I servizi di Reply includono: Consulenza, System Integration e Digital Services. www.reply.com

Contatti Media
Reply
Fabio Zappelli
f.zappelli@reply.com
Tel. +390117711594

Contatti IR
Reply
Riccardo Lodigiani
r.lodigiani@reply.com
Tel. +390117711594

Michael Lueckenkoetter
m.lueckenkoetter@reply.com
Tel. +49524150091017

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20210514005239/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie