Economia

Commercio estero: Istat, export extra Ue agosto -5% mese (2)

Import +6,5%. Esportazioni su anno +15,7%

(ANSA) - ROMA, 27 SET - Ad agosto 2021 le esportazioni extra Ue sono diminuite del 5% su luglio mentre sono aumentate del 15,7% su agosto 2020. Lo rileva l'Istat spiegando che le importazioni sono aumentate del 6,5% sul mese e del 39,9% su agosto 2020. La stima del saldo commerciale ad agosto 2021 è pari a +1.583 milioni, in calo rispetto ad agosto 2020 (+3.581).
    Diminuisce anche l'avanzo nell'interscambio di prodotti non energetici (da +5.231 milioni per agosto 2020 a +4.719 milioni per agosto 2021). Su base tendenziale l'export di energia cresce dell'80,6% mentre l'importo di energia segna un +88,5%.
    L'Istat spiega che la flessione congiunturale dell'export verso i paesi extra Ue, ad agosto, è condizionata dalle operazioni occasionali di elevato impatto (cantieristica navale) registrate il mese precedente; al netto di queste, si stima un incremento su base mensile delle esportazioni pari a +5,5%.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie