Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Selma Blair racconta lotta sclerosi multipla in docu

Selma Blair racconta lotta sclerosi multipla in docu

Su Discovery+ il viaggio di speranza dell'attrice americana

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - Con un tono crudo e realistico il film documentario mostra come Selma Blair sia riuscita nonostante la scoperta della malattia, la sclerosi multipla, a riorganizzare positivamente la propria vita senza alienare la propria identità, esplorando questioni importanti come l'ansia di perdere la propria bellezza, il terrore istintivo della disabilità e la paura della morte.
    Selma Blair, famosa per aver interpretato film cult come "Cruel Intention", "HellBoy" e il più recente "After" è la protagonista di "Introducing, selma blair", dal 21 ottobre in esclusiva solo su discovery+, l'intenso film documentario che descrive, con un tono molto realistico e crudo, gli alti e bassi della vita dell'attrice nella sua lotta contro la sclerosi multipla.
    "Sono orgogliosa e contenta di avere la piattaforma di discovery+ come casa per il mio "debutto" cinematografico, perché credo fortemente nel potere della narrazione come un modo per connetterci tutti. Sono il soggetto di questo film, ma la mia speranza è che tutti ci vedano e trovino un po' di forza e gioia che forse non sapevano di avere", afferma Blair.
    Una storia di resilienza e di accettazione personale diretta da Rachel Fleit che ha seguito Selma Blair per un intero anno.
    Anno in cui oltre a dover convivere con una malattia cronica, l'attrice ha dovuto crescere un figlio e tornare sul set. "Il mio legame con Selma è stato istantaneo. Dal nostro primissimo FaceTime insieme, ho subito capito chi fosse: disarmante, affascinante, cruda, reale e vera", racconta la regista Rachel Fleit. "Fin dall'inizio ho voluto raccontare questa storia di un modo diverso di stare al mondo. Sono onorata che Selma si sia fidata di me per raccontare la sua storia." Rachel Fleit ha vinto il premio speciale della giuria del SXSW per "Introducing, Selma Blair" ed e' ha ricevuto una nomination per il film documentario al SXSW Film Festival per il Grand Jury Award. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai a RAI News

      Modifica consenso Cookie