Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Ultime date a Cagliari per la danza d'autore con Find

Ultime date a Cagliari per la danza d'autore con Find

Dal 27 al 29 ottobre al Massimo e al Giardino sotto le Mura

(ANSA) - CAGLIARI, 26 OTT - Incursioni urbane, tra coreografie contemporanee, musica dal vivo, dj set, danza aerea e giocoleria. Find, il Festival internazionale Nuova Danza, direzione artistica di Cristiana Camba, prosegue il 27 ottobre alle 21 al Giardino sotto le Mura, a Cagliari. La compagnia Danza Estemporada/Borderline porta nello spazio verde di viale Regina Elena, impreziosito dalle opere dello scultore Pinuccio Sciola, il progetto Devoto. Concept, regia e coreografia sono di Claudio Malangone. Gli autori/interpreti: Marta Bullitta, Noemi Sanna, Claudia Lo Casto, Giuseppe Morra.
    A seguire Breaking8 - Festival di Videodanza ideato con PlatArtistic, progetto spagnolo diretto da Eva Campos focalizzato sulla promozione della videodanza. Saranno proiettati corti internazionali. Chiude la serata AperiDanza 2022, performance site-specific a cura dell'associazione Amorphe di Marco Caredda. Lunedì 28 e martedì 29 la 40esima edizione di Find si chiude al Teatro Massimo con sei spettacoli, di cui quattro prime assolute. L'azione del Finder, progetto di residenze artistiche, porta in scena il 28 tre brevi performance, a cura dei giovani coreografi esordienti selezionati: "Bullseye" di e con Melissa Brutti; "Siamo ciò che saremo non meno di ciò che siamo stati" di e con Beatrice Riccardi, entrambi dell'Accademia nazionale di Danza/Maya Inc (Lazio); e "Fragile" di e con Pietro Ongaro e Edoardo Brovardi, dell'Accademia Susanna Beltrami/Maya inc (Lombardia). Subito dopo sarà la volta della prima di "Nostos - Il Ritorno", ideazione e drammaturgia di Roberta Ferrara, sue anche le coreografie, e Alessandro Maggi, a cura della compagnia Equilibrio Dinamico (Puglia). Ancora lo spettacolo "Uomini e Donne" del Balletto di Sardegna/Danzeventi con Marco Caredda, Luca Castellano, Sara Pischedda.
    Il 29 performance site-specific nel foyer del Massimo con la danza di Luana Maoddi e la musica dal vivo di Marco Caredda.
    Segue lo spettacolo in teatro "Heres: nel nome del figlio", creazione coreografia e interpretazione di Ezio Schiavulli, interpreti musicali, Dario De Filippo e Donato Manco. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie