Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Musica: con Pagliacci si apre l'estate al Lirico di Cagliari

Musica: con Pagliacci si apre l'estate al Lirico di Cagliari

Cartellone con 31 serate dal 23 giugno al 6 agosto

Un'estate di appuntamenti dal 23 giugno al 6 agosto: 31 serate, 12 a Cagliari, 19 nei centri dell' Isola. E' stata presentata questa mattina l'attività musicale estiva del Teatro Lirico di Cagliari. Si parte il 23 giugno con un capolavoro del melodramma. A dare il la sarà, infatti, Pagliacci. Un titolo simbolico: a marzo del 2020 era stato sospeso per il lockdown dopo la quinta recita dando il via alla triste stagione dei teatri chiusi.

Il capolavoro di Leoncavallo sarà proposto stavolta nell'allestimento firmato dall'Ente Concerti de Carolis di Sassari. "Abbiamo posto le premesse per un'importante collaborazione tra gli enti di Cagliari e Sassari", sottolinea il presidente Antonello Mattone. A dirigere coro e orchestra del Lirico sarà Domenico Longo, regia di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi.

Si prosegue il 5 luglio con i Carmina Burana, capolavoro di Carl Orff. Sul podio alla guida dei due complessi stabili, Alessio Allegrini. Chiude gli appuntamenti estevi al Lirico, dal 13 al 16 luglio, Entrez dans la danse, nella magistrale interpretazione del Ballet Nice Méditerranée con la direzione artistica di Éric Vu-An e l'orchestra guidata da Tommaso Ussardi. Orchestra e coro saranno poi impegnati dal 12 luglio al 6 agosto tra sagrati, piazze, teatri e arene dell' Isola. Un programma incentrato su celebri pagine d'opera con Giovanni Andreoli maestro del coro, mentre Gerardo Di Lella dirigerà il Gran Gala per il Cinema, infine un omaggio a Verdi e Mascagni con l'affermata direttrice Gianna Fratta.

"Essendosi allentate le misure legate al Covid abbiamo voluto privilegiare l'offerta sul territorio - spiega il sovrintendente Nicola Colabianchi - A Cagliari ripartiamo con Pagliacci con la sua doppia valenza: da un lato segna la ripartenza dal punto in cui ci eravamo dovuti interrompere, dall'altro è adatta a un cartellone estivo". La stagione riparte in teatro, "un'occasione per recuperare il rito della socialità", dice Maria Dolores Picciau, assessora comunale alla cultura. Un teatro in salute. "Il bilancio della Fondazione è in attivo - ricorda Giuseppe Farris, vice presidente del Consiglio di indirizzo - con tre milioni di euro di utile, quasi dieci di giacenza e la ripresa delle assunzioni". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie