Sardegna

Cagliari nona tra le città più digitali d'Italia

Prima nel Sud, tra le sarde male invece Nuoro e Carbonia

Cagliari nona nella classifica delle città più digitali d'Italia. È il risultato ottenuto dal capoluogo sardo in ICity Rank 2020, il rapporto sulle città italiane intelligenti e sostenibili realizzato da FPA, società del gruppo Digital360, presentato oggi in occasione di FORUM PA Città, evento organizzato in collaborazione con EnelX. Cagliari, con il nono posto in classifica, è la prima città del Sud. In Sardegna, però, Carbonia e Nuoro chiudono nelle ultime posizioni. Sette delle prime dieci classificate sono città metropolitane, ed altre tre si collocano tra le prime 20. Le città di maggiori dimensioni - spiega il report - evidenziano una marcia in più in termini di risorse finanziarie e di competenze gestionali disponibili o reperibili per la trasformazione digitale: nell'emergenza Covid le metropoli hanno dimostrato di saperle utilizzare accelerando processi di trasformazione digitale che, in molti casi, erano già in corso. Firenze è il capoluogo più digitale d'Italia, sul podio insieme a Bologna (seconda) e Milano (terza), seguite da Roma Capitale, Modena, Bergamo, Torino, Trento, Cagliari e Venezia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie