Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Luca Marani e il suo Protocollo Matrice trasformano le passioni in opportunità di business

Un metodo rivoluzionario per rendere i propri interessi spendibili sul mercato: Protocollo Matrice aiuta i professionisti di ogni settore a creare imprese strutturate e a generare guadagni stabili. Ecco come, Luca Marani, un giovane di Reggio Emilia sta cambiando radicalmente il modo di fare soldi sul web.

PRIMA PAGINA ITALIA

Luca Marani emiliano classe 2000.

Se avessero detto a Luca Marani, emiliano classe 2000, che frequentare la facoltà di medicina lo avrebbe spinto a ricredersi sul ruolo sociale del sistema universitario e a trovare un metodo tutto suo per impattare sul mondo e lasciare un’impronta indelebile, forse neanche lui ci avrebbe creduto. Quella di Luca è un’audace storia di messe alla prova e di ostacoli superati, di dedizione e di totale abnegazione.

Fu proprio nelle aule universitarie che la sua voglia di primeggiare emerse dirompente. E fu proprio allora che scoprì che quello non era il posto adatto per farlo, ma esisteva un mondo fatto di persone che mettono le proprie conoscenze e le informazioni acquisite con l’esperienza a disposizione degli altri: internet. “Iniziai a frequentare corsi on line per imparare un efficace metodo di studio”, racconta Marani. “Presto capii che poteva essere più utile per la società una persona capace di arrivare alla gente con mezzi semplici e accessibili a tutti. Ecco cosa volevo fare: mettere le mie passioni al servizio di chi poteva usarle per ritagliarsi uno spazio nel mondo, di chi poteva ricavarci un guadagno reale”.

Fin da giovanissimo Luca ha sempre avuto molti interessi che spaziavano dal video making agli animali esotici, dal personal training al marketing. Dapprima scelse di formarsi nel mondo del business on line, per poi accorgersi che il principio del successo sta nel dare alle passioni la giusta forma perché siano appetibili dal mercato. “Ognuno ha qualcosa da insegnare”, continua il giovane. “A me piacciono gli animali, come posso rendere monetizzabile questo mio interesse? Semplice, creo un corso video per gestire gli animali domestici, magari quelli esotici di cui parlano in pochi. Alla fine, non ho inventato nulla di nuovo, ho solo elaborato un metodo per esprimere una passione così che risolva un bisogno altrui”.

Il Protocollo Matrice.

Nasce così Protocollo Matrice, uno strumento tramite il quale si prende un interesse e si converte in un prodotto che sul mercato risulti unico per il modo in cui è espresso e per la strategia di marketing adottata per renderlo fruibile. “Ho semplicemente capito che nel 2022 le persone sono disposte a pagare per avere le giuste informazioni su come cambiare la vita ad altre persone ancora”, spiega Marani. “Prendete la categoria dei coach, in cui io ho individuato una nicchia di persone che necessita di questo protocollo: i coach che si occupano di fitness, di seduzione, di spiritualità, tutti loro hanno bisogno di mettere le loro skills sul mercato, tutti loro hanno bisogno di ricevere valore mentre trasmettono valore. Grazie al mio sistema la loro vocazione verso il prossimo diventa spendibile e così riescono a liberare il tempo dal lavoro generando ricchezza e creando da zero un asset stabile, costruendo un’azienda strutturata sulla base di un prodotto non fisico. E’ per questo che io mi reputo più di un consulente, più di qualcuno che aiuta a trovare clienti. Io faccio mentorship, che è ben diverso”.

Paziente on demand e la Luke Accademy Consulting.

Negli ultimi mesi quasi cento persone si sono affidate ai corsi di Luca, facendolo diventare in poco tempo un punto di riferimento per chi vuole guadagnare tramite un’attività di coaching. Ma anche se il suo core business col tempo è diventato questo, le competenze su cui si erge il suo protocollo sono spendibili in diversi ambiti. “Ho da poco fondato un’agenzia di marketing che si rivolge a medici, dentisti, veterinari. Si chiama Paziente on demand”, dichiara l’imprenditore. “A vent’anni guadagno come un medico, ma credo che il valore sociale di ciò che faccio superi di gran lunga quello economico. D’altronde creare valore per il mercato porta la società a evolversi. Le informazioni che i coach, con il mio aiuto, propongono alle persone possono cambiare la loro vita e non solo, perché vanno ad impattare anche sui competitors. E via via tutto il mercato camba e il sistema si evolve”.

Rivoluzionare il mercato per rivoluzionare il mondo e se stessi: un obiettivo degno dell’ambizione di un ragazzo unico nel suo genere. Vedremo cosa gli riserverà il futuro. Nel frattempo, sta nascendo la Luke Accademy Consulting, una struttura in grado di creare dei business di informazione in moltissimi ambiti. I presupposti per un altro successo ci sono tutti.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Modifica consenso Cookie