Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Vincenzo Verduci, Socon Trade: l’arte di vestire il cono gelato

Socon Trade. Dal 2010 nella produzione di coni in carta e alluminio e coperchi per la confezione industriale e artigianale dei coni gelato. Elevata capacità produttiva mantenendo standard qualitativi e di sicurezza sul lavoro eccellenti. Questi sono i tratti caratteristici impressi all’azienda dall’ amministratore Vincenzo Verduci.

PRIMA PAGINA ITALIA

Nel 2020 il numero di prodotti confezionati venduti a livello globale ha toccato quota 3.844 miliardi di unità. Secondo uno studio condotto da Mecs-Centro studi Ucima sull’andamento globale delle macchine per il packaging e dei principali settori di destinazione, si stima che ci saranno oltre 300 miliardi di pezzi in più sugli scaffali della Grande Distribuzione entro il 2024,

Un settore con grandi prospettive di crescita quindi, quello del packaging. Per la nostra rubrica "Storie di Imprese”, abbiamo voluto conoscere questo mercato e questo mondo attraverso l’esperienza del dottor Verduci, attuale amministratore unico di Socon Trade, una vera eccellenza nella produzione di coni in carta e alluminio e coperchi per la confezione industriale e artigianale dei coni gelato

Due aziende italiane e una in Germania, è questo il mercato in cui opera la Socon Trade s.r.l, con sede a Cavagnolo in provincia di Torino. L'azienda nasce nel 2010 da un’attenta indagine di mercato dall’ economista reggino Vincenzo Verduci, trasferitosi a Torino per motivi di lavoro, e con l’ ausilio di fondi d’ investimento e Istituti di credito. Il dottor Verduci, con già un importante know-how nel settore del packaging acquisito presso alcune industrie italiane e multinazionali europee, è coadiuvato dal dottor Antonio Zema, che si occupa all’ interno della stessa, soprattutto della parte finanziaria e dei rapporti commerciali;  il Verduci ha colto l'occasione di fondare una realtà in un settore di mercato con ottime opportunità di crescita.

La Socon Trade è un’ azienda "stagionale", che lavora in determinati mesi dell'anno: ossia dal mese di Gennaio fino alla seconda decade di Agosto. Ha 20 dipendenti fissi che nel periodo di maggiore produzione aumentano, sino ad arrivare ad un numero pari a 36 unità. I prodotti sono destinati alla grande distribuzione italiana, europea e mondiale. 

Dottor Verduci chi sono i vostri partners nella vendita? 

"La vendita avviene in tutto il mondo attraverso multinazionali, tra le quali, possiamo annoverare   la Eskigel -Froneri e la Sammontana.

 I Paesi più attenzionati sono: gli Emirati Arabi, il Libano, Cipro, il Sud America, in particolare Brasile e Venezuela, senza tralasciare in Europa: Polonia, Germania, Belgio, Francia, Spagna e Grecia". 

Quali sono le fasi della catena di montaggio che portano alla realizzazione del prodotto?

" Partiamo dall'acquisto di carta e alluminio accoppiata in bobine da 6000 kg ciascuna, che vengono inserite in taglierine chiamate Drusole, che tagliano la carta in forma triangolare. La carta, così lavorata viene trasferita in un altro reparto per essere arrotolata, a conclusione di questo processo, dopo un rigoroso controllo di qualità e conformità di laboratorio, si arriva al prodotto finito. L’ azienda ha 12 macchine Rollatrici, per avvolgere ed incollare il foglio di alluminio all'incarto del cono gelato".

Come si arriva, invece, alla creazione dei coperchi?

" Adoperiamo due macchine di fustellatura automatiche per tagliare i coperchi da fogli di cartone stampato. Una volta che, il diametro degli stampi è configurato, il resto del processo è automatico"

Quanti capitali necessita un simile investimento?

 "Gli investimenti iniziali sono stati, particolarmente onerosi. Siamo riusciti a mettere in piedi un’ azienda con l'ausilio di istituti di credito che hanno puntato sul progetto. Attualmente, siamo al centro di interessi di fondi di investimento, che vorrebbero acquisire la società, ma non siamo intenzionati a cederla".

In un periodo in cui si parla molto di sicurezza sul lavoro, come garantite la vostra all'interno della catena di montaggio?

" C'è un team di ingegneri che vigila periodicamente e controlla il corretto funzionamento delle attrezzature per la produzione e garantisce che le macchine funzionino in modo sicuro. Siamo tra le aziende con i più alti standard di sicurezza in Italia e all'estero". 

La Socon Trade s.r.l, organizza corsi di formazione al proprio interno, sia per formare nuovo personale che per aggiornare i collaboratori che da anni prestano la loro opera nei reparti.

Tra i progetti futuri si preconizza una collaborazione con una tra le più prestigiose aziende di moda italiana nel mondo che ha voluto negli ultimi anni soddisfare le esigenze di consumatori nel settore del food & beverage.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Modifica consenso Cookie