Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Innovasoft, fatturato decuplicato dal 2013 e compagine rappresentativa delle farmacie italiane

Pagine Sì! SpA

L’anno di pandemia, che ha pesantemente influenzato l’economia nazionale e globale, non ha interrotto la crescita constante registrata da Innovasoft, società italiana che dal 2011 opera sul mercato dei servizi per la farmacia. L’azienda, che – spiega il presidente Roberto Zavadlal – vuole “portare le farmacie nel futuro, con gli strumenti messi a disposizione dalla tecnologia, e cercare soluzioni compatibili agli stili di vita e alle nuove esigenze dei cittadini”, ha infatti registrato una crescita, sia nella compagine sociale sia nei ricavi, chiudendo l’esercizio 2020 con un fatturato di 4,7 milioni di euro. Segnando così il nono incremento consecutivo dalla sua fondazione.

Il nuovo risultato del resto si inserisce all’interno di un percorso continuo di sviluppo dell’attività su scala nazionale, che è passata da un core business concentrato sul gestionale per farmacie e parafarmacie a un’attività a servizio completo che comprende un ecosistema di beni e servizi: dal software alla telemedicina, dall’arredamento all’automazione, dagli strumenti per comunicare in farmacia al web marketing, dalla fornitura di beni strumentali al servizio di controllo delle ricette. Un sistema completo, quindi, affiancato e valorizzato dall’assistenza h24 con tecnici specializzati, cuore pulsante dei servizi offerti da Innovasoft.

 “L’espansione dell’offerta – sottolinea Roberto Zavadlal – si è riflettuta anche nel trend di crescita dell’azienda, che ha più che decuplicato il fatturato dal 2013 ad oggi”. E ha apportato anche modifiche alla propria struttura. Nei primi mesi dell’anno, infatti, l’azienda ha accolto nuovi soci, portando la propria compagine societaria a 22 azionisti, metà dei quali farmacisti, in rappresentanza delle diverse aree d’Italia.  “L’ingresso di nuovi soci – spiega Zavadlal - è per noi un incentivo ad assorbire gli stimoli del mercato. I farmacisti sono un importante presidio sul territorio, in grado di cogliere le specificità regionali e le necessità del settore che ancora non trovano adeguata risposta”.

Con questo nuovo assetto, Innovasoft si presenterà a Bologna all’appuntamento più importante dell’anno: Cosmofarma, la fiera di riferimento in Italia per il mondo della farmacia che di norma si svolge nel mese di aprile, ma a causa dell’emergenza pandemica è stata posticipata a settembre 2021. Nello specifico, dal 9 al 12 settembre, l’azienda sarà presente presso Bologna Fiere, al padiglione 30, per presentare le ultime tecnologie e soluzioni di business dedicate alla farmacia indipendente, oggi impegnata a fronteggiare la sfida della concorrenza delle catene. La chiusura del 2021 sarà all’insegna delle novità in termini di sistemi atti a supportare il miglioramento delle performance della farmacia.

https://innovasoftspa.it/

 

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie