Compagnia San Paolo e Cdp, nuovo bando Ai da 4 milioni

Riguarda Formazione, Sanità, Ambiente e transizione green

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 16 DIC - La Compagnia di San Paolo lancia con la Fondazione Cassa Depositi e Prestiti, la seconda edizione del bando Intelligenza Artificiale, che avrà un budget di 4 milioni di euro e interverrà negli ambiti di Educazione e Formazione, Sanità, Ambiente e transizione green e Protezione e assicurazione di rischio. Lo ha annunciato il presidente della Compagnia, Francesco Profumo, presentando SMaILE, Simple Methods of Artificial Intelligence for Learning and Education, uno dei tre progetti vincitori della prima edizione. Oltre a SMaILE, diretto dal Politecnico di Torino, in collaborazione con l'Università di Torino e la Royal Holloway di Londra, tra i vincitori ci sono altri due progetti focalizzati su Arte e Cultura e Industria.
    "Con il bando Intelligenza Artificiale, la Fondazione Compagnia di San Paolo conferma il proprio sostegno a progetti di ricerca innovativi finalizzati all'avanzamento della conoscenza scientifica nell'ambito dell'intelligenza artificiale e con una ricaduta concreta sul territorio in termini economici e sociali. Un bando proiettato verso il futuro e rivolto a chi, in questo futuro, sarà assoluto protagonista: i giovani" ha spiegato Profumo.
    Nel 2022 saranno organizzati tre eventi rivolti ai cittadini per spiegare cosa sono le tecnologie di IA, come vengono già utilizzate quotidianamente da tutti, quali sono i potenziali rischi e come utilizzarle in modo sicuro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA