Auto elettriche 'intelligenti', parnership tra Baidu e Geely

Colosso cinese web vuole diventare produttore di automobili

Redazione ANSA ROMA

 Per realizzare il programma che prevede la costituzione di una Casa costruttrice dedicata a veicoli elettrici intelligenti, la cinese Baidu - una delle principali piattaforme Internet e società di intelligenza artificiale - formerà una partnership strategica con la multinazionale Zhejiang Geely Holding Group.

Nel comunicato di Baidu si legge che Geely, che detiene il primato di marchio automobilistico cinese più venduto negli anni passati con i brand Volvo e Geely, contribuirà con la sua esperienza nella progettazione e produzione di automobili mentre Baidu fornirà capacità di guida 'intelligente' per le autovetture della nuova azienda.

"Crediamo da tempo nel futuro della guida intelligente - ha dichiarato Robin Li, cofondatore e Ceo di Baidu - e negli ultimi dieci anni abbiamo investito molto nell'IA per creare un portafoglio di servizi di guida autonoma di livello mondiale. La Cina è diventata il più grande mercato al mondo per i veicoli elettrici e vediamo che gli utenti di queste auto chiedono ai modelli di nuova generazione di essere più intelligenti. In qualità di principale Casa automobilistica cinese con una portata globale, Geely ha l'esperienza e le risorse uniche per progettare, produrre e commercializzare automobili efficienti dal punto di vista energetico, affidabili e sicure su larga scala. Riteniamo che combinando l'esperienza di Baidu nella mobilità intelligente, nei veicoli connessi e nella guida autonoma con l'esperienza di Geely come produttore leader di automobili e veicoli elettrici, la nuova partnership aprirà la strada per gli innovativi futuri veicoli passeggeri".  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA