Cina: in crescita l'economia digitale che utilizza codici QR

Nel primo trimestre,durante epidemia Covid-19, aumento del 25,8%

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 25 MAG - Durante l'epidemia di COVID-19 l'economia digitale cinese ha guadagnato terreno in termini di crescita grazie alla tecnologia dei codici QR. Secondo il rapporto pubblicato congiuntamente da Wechat, Tencent Research Institute e Tsinghua China Data Center, il volume delle transazioni commerciali che utilizzano i codici QR è aumentato del 25,86% anno su anno nel primo trimestre del 2020.
    Il rapporto ha dimostrato che la fiorente economia dei codici QR stimolerà la domanda del mercato per nuove infrastrutture a sostegno di big data, internet delle cose, cloud computing, 5G e intelligenza artificiale. Il documento sottolinea che le aziende con un livello di digitalizzazione più elevato presentano un maggiore interesse per la nuova infrastruttura.
    Anche le vendite giornaliere attraverso le mini-applicazioni sono aumentate del 1.100% a febbraio rispetto a quelle del dicembre dello scorso anno, segno che le grandi catene di imprese hanno innovato la loro modalità di marketing utilizzando strumenti digitali. Nel frattempo la crescente domanda di servizi che non prevedono contatto diretto ha ulteriormente promosso la trasformazione digitale delle forme di servizi online, e le imprese in settori come il telelavoro, l'assistenza sanitaria online e l'istruzione hanno conosciuto un rapido sviluppo nel periodo dell'epidemia. (ANSA-XINHUA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA