Oltretevere

Gaza: mons. Pizzaballa lancia raccolta fondi

Saranno devolute le offerte alle Messe del 30 maggio

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - Una raccolta fondi per venire incontro alle necessità urgenti "dei nostri fratelli e sorelle in Cristo, specialmente a Gaza e nei luoghi gravemente colpiti" durante l'ultimo conflitto armato che per undici giorni ha di nuovo sparso sangue e rovine in Terra Santa. L'iniziativa è stata lanciata dall'arcivescovo Pierbattista Pizzaballa, Patriarca di Gerusalemme del Latini. L'Arcivescovo si rivolge in primis ai parroci e ai fedeli di tutte le parrocchie patriarcali, invitandoli a destinare alla comunità cristiana di Gaza tutte le offerte raccolte durante le messe di domenica 30 maggio, solennità della Santissima Trinità. "Vi chiedo - si legge nel messaggio patriarcale, rilanciato da Fides - di condividere alcune delle vostre risorse per alleviare le sofferenze dei nostri fedeli cristiani a Gaza", sofferenze "dopo la guerra di questi ultimi giorni", mentre nella Striscia si combatte anche la battaglia contro la pandemia da Covid-19, "che continua a diffondersi nella loro zona". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie