Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Vigili fuoco Ancona, carenze unità amministrativi e capisquadra

Vigili fuoco Ancona, carenze unità amministrativi e capisquadra

Impennata interventi calamità 2022. Celebrazioni Santa Barbara

(ANSA) - ANCONA, 03 DIC - Vigili del fuoco sotto organico in provincia di Ancona: carenze soprattutto di personale amministrativo (-25%) e 'qualificato' cioè capisquadra (-20%) ma anche operativo (-5%) in particolare tra i funzionari tecnici (-28%). I dati sono emersi oggi durante una conferenza stampa ad Ancona per presentare il bilancio dell'attività dei vigili del fuoco in provincia messa a dura prova in particolare dalle recenti calamità, l'alluvione del 15 settembre e il terremoto del 9 novembre.
    Nell'anno in corso i pompieri hanno compiuto già oltre 12mila interventi, +50% rispetto alla media annuale, ha riferito il comandante Pierpaolo Patrizietti, di cui oltre 4mila inerenti all'alluvione (circa 1.450) e al terremoto (oltre 2.600 verifiche sulle condizioni di edifici per il sisma), con un grande sforzo compiuto dai vigili del fuoco in provincia che si sono avvalsi della collaborazione di personale di altre sedi e regioni, e di volontari in pensione, per far fronte a tutte le emergenze. Gli impegni di spesa sono stati 863mila euro (-30% rispetto al 2021). Nota positiva arriva dagli interventi anti-incendio che, anche grazie alla campagna di prevenzione, sono calati sensibilmente rispetto al 2021 (172; -50%) anche come superficie bruciata (45 ettari rispetto a 347).
    Intanto domani per i vigili del fuoco festività di Santa Barbara, protettrice del Corpo, celebrata nelle varie sedi. Ad Ancona alle 8.15 presso la sede centrale dei pompieri, verranno deposte corone d'allora alla lapide dei caduti in servizio e poi consegna delle benemerenze al personale in servizio e in quiescenza, ma anche proiezione dei video relativi all'emergenza alluvione. Il comandante Patrizietti parteciperà alle 11 alla Messa nella Chiesa Santa Maria Assunta di Barbara (Ancona), uno dei centri più colpiti dall'alluvione, officiata dal vescovo emerito mons. Orlandoni. Lunedì, invece, la funzione in Cattedrale di San Ciriaco ad Ancona, alle 10.30 officiata dall'arcivescovo di Ancona-Osimo mons. Angelo Spina, alla presenza delle massime autorità civili e militari, personale dei vigili del fuoco e della Marina Militare con rappresentanze delle rispettive associazioni personale in congedo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie