Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Ambiente: "Sistema", cura culturale e turistica Ancona e Conero

Ambiente: "Sistema", cura culturale e turistica Ancona e Conero

Sostenuto da Fondazione Cariverona, valorizzare ecosistema

(ANSA) - ANCONA, 30 NOV - Nuove azioni per la cura ambientale, culturale e turistica di Ancona e Parco del Conero.
    Nasce "Sistema". Nei prossimi due anni il progetto sostenuto dalla Fondazione Cariverona vedrà una rete di nove partner, con capofila il Comune di Ancona, impegnata in diverse iniziative a forte valenza ambientale, naturalistiche e formative per valorizzare l'ecosistema terra mare dell'area del parco del Conero e delle sue propaggini, fino a Varano e il parco Cardeto.
    Con la sperimentazione di protocolli innovativi sull'agricoltura e sulla pesca sostenibile, l'apertura e il rafforzamento di nuovi itinerari ecoturistici, laboratori multifunzionali, attività didattiche, in un programma esteso tra il Monte Conero e la costa.
    La sperimentazione e diffusione di buone pratiche per la tutela delle risorse agricole e ittiche, l'apertura di percorsi naturalistici che attraverseranno le zone verdi da Ancona al monte Conero, nuovi spazi adibiti a fattoria didattica al Parco Cardeto, iniziative di turismo sostenibile, land art, formazione nelle scuole, tirocini e stage nel turismo e nella salvaguardia del patrimonio ambientale e archeologico. Questo e altro ancora è "Sistema - la cura ambientale come leva di sviluppo sostenibile", il progetto che nei prossimi due anni andrà a valorizzare gli ecosistemi terra mare di Ancona e monte Conero grazie all'impegno d'una rete di partner: Comune di Ancona come capofila, con Parco del Conero, comuni di Sirolo, Numana e Camerano, il CNR - IRBIM di Ancona, il CSV Marche Ets, cooperativa Polo 9 e H.O.R.T., le associazioni Casa delle Culture - il Pungitopo, Scholanova di Varano e Sineglossa, con il contributo della Fondazione Cariverona nell'ambito del bando Habitat.
    Il progetto Sistema sarà il "generatore di una serie di innovazioni e iniziative ambientali, culturali, formative e turistiche integrate tra loro e messe a frutto grazie all'esperienza pluriennale degli enti coinvolti così da creare nuove reti di scambio e opportunità economiche per la comunità, nel segno dello sviluppo inclusivo e di un rapporto equilibrato con l'habitat del Parco del Conero e le sue propaggini verdi che arrivano fino ad Ancona". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie