Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Tornano a Cremona le Fiere Zootecniche Internazionali

Tornano a Cremona le Fiere Zootecniche Internazionali

Dal 26 a 28/11 l'unica manifestazione di riferimento del settore

(ANSA) - MILANO, 11 NOV - Un layout espositivo completamente rinnovato, una mostra zootecnica unica in Europa con più di 470 capi in mostra dall'Italia: torna in presenza dal 26 al 28 novembre a Cremona Fiere Zootecniche, l'unica manifestazione in Italia dedicata esclusivamente all'agro-zootecnia. "Nel 2020 abbiamo fatto una proposta online per rispondere all'unico format possibile in quel periodo, ed abbiamo mantenuto vivo lo spirito di una manifestazione nata 76 anni fa. È un ritorno importante per dare nuovo impulso ad un comparto che ha molto sofferto nell'ultimo periodo" dice Roberto Biloni, presidente di CremonaFiere.
    Tra le novità di quest'anno, un nuovo layout espositivo in cui troveranno posto attrezzature e tecnologie all'avanguardia come nell'area Agrinnovation. Importanti novità tecniche saranno presentate anche nella rinnovata area delle prove in campo, per la prima volta quest'anno su terra e al coperto. In fiera saranno allestite anche due mostre di mezzi agricoli storici.
    Tanti gli eventi zootecnici: una mostra internazionale - l'unica in Europa quest'anno, visto anche il forfait di Swiss Expo a Ginevra - che vedrà la presenza di oltre 470 capi da 75 allevamenti italiani ed esteri e che si svolgerà in un ring completamente rinnovato, giudicata dal giudice internazionale Callum McKinven dal Canada; e l'asta internazionale, organizzata quest'anno con una nuova formula presentata dal battitore irlandese Glyn Lucas.
    Quest'anno saranno più di 40 gli appuntamenti tra convegni, seminari, workshop e presentazioni: sostenibilità ambientale, efficienza di processo, visione strategica del futuro per valorizzare tutti i livelli della filiera. "Il nostro sguardo è sempre rivolto all'internazionalizzazione - sottolinea Massimo De Bellis, direttore di CremonaFiere -. Per questo abbiamo realizzato un programma di incoming di buyer dall'estero che porterà a Cremona delegazioni da Azerbaigian, India, Moldavia, Polonia, Bielorussia, Russia, Romania, Serbia, Pakistan, Uzbekistan, Sud Africa e Ghana. Il programma di internazionalizzazione è realizzato con la collaborazione di ITA Italian Trade Agency e di Regione Lombardia". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie