Grande Hotel Savoia dimora di teste coronate e artisti

Tra gli ultimi vip Nicole Kidman

  • Grande Hotel Savoia dimora di teste coronate e artisti

GENOVA Dall'ultimo re d'Italia Umberto di Savoia alla prima donna presidente della Camera dei deputati, la comunista Nilde Iotti, dal poeta Giuseppe Ungaretti al designer Bruno Munari, dal re Federico e la regina Ingrid di Danimarca, fino alla principessa della Grecia Sophia. Sono solo alcune delle personalità che hanno lasciato una firma o una dedica nel 'Libro degli Ospiti' del Grand Hotel Savoia di Genova, uno degli alberghi 5 stelle più antichi d'Italia arrivato a festeggiare il suo 120/mo compleanno.
"Il volume istituito nel 1907 raccoglie le firme di alcuni dei nostri ospiti illustri, - spiega il direttore dell'hotel Gabriele Fortunato - Nel corso della sua gloriosa storia la struttura ha accolto esponenti di blasonate famiglie, reali d'Italia e d'Europa, personalità politiche e personaggi illustri nel campo dell'arte, della musica, del cinema e del teatro".
Tra di loro: il principe del Siam, Alfonso XIII di Borbone, Carlos e Ranieri di Borbone, Adelaide di Savoia, Irene e Amedeo di Savoia, Vittorio Emanuele III, compositori come Pietro Mascagni e Igor Strawinski. L'autografo dell'attrice Nicole Kidman e dell'attore Tim Roth che hanno soggiornato nel novembre 2012 durante le riprese del film Grace di Monaco.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>