Alle porte di Milano un polo per formare talenti 4.0

Nasce il Lutech Campus per studenti e laureati in materie Stem

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 05 APR - Nasce alle porte di Milano il Lutech Campus, un polo per formare giovani talenti sulle nuove tecnologie e supportare le imprese nello sviluppo del loro business. A presentarlo è il gruppo Lutech, fornitore di soluzioni e servizi Ict, con sede a Cinisello Balsamo (Milano). Dalla Blockchain all'Intelligenza artificiale, dal 5G all'Internet of things, dal Fintech all'Insurtech, fino alla Cybersecurity, il progetto prevede corsi di formazione per diplomati, laureandi e neolaureati delle discipline Stem, accanto alla selezione e all'incubazione di startup innovative in queste aree. "L'innovazione digitale e la rivoluzione green sono le grandi sfide della contemporaneità - afferma il ceo del Gruppo Lutech, Tullio Pirovano, in occasione dell'evento The Twin Transition Challenge -. Sviluppare progetti innovativi che contribuiscano all'evoluzione tecnologica del nostro Paese è da sempre il principale obiettivo del gruppo. Per questo abbiamo deciso di lanciare il Lutech Campus, dando il nostro concreto contributo a quei giovani che s'impegnano ogni giorno per il futuro". I corsi sono dedicati a giovani interessati a specializzarsi nelle discipline scientifico-tecnologiche (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), con particolare attenzione nel "ridurre il divario di genere nel mondo delle tecnologie e dell'economia digitale, oltre che nell'agevolare studenti meritevoli che vivono situazioni difficili e nel promuovere il re-skilling di professionisti attivi nel mondo del lavoro", spiega il gruppo Lutech. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: