Made Competence Center avvia bando da 1,1 milioni per le pmi

Fino a 100 mila euro per ogni singolo progetto 4.0

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 02 NOV - Made, il competence center lombardo per l'Industria 4.0, pubblica il terzo bando del 2021: 1,1 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese manifatturiere italiane per la realizzazione di progetti di Industria 4.0. Sarà erogato un finanziamento a fondo perduto a copertura del 50% dell'investimento previsto, con un contributo massimo erogabile per ogni singolo progetto pari a 100 mila euro. Il bando, che prevede i fondi del ministero dello Sviluppo Economico, è aperto a tutte le imprese italiane, che potranno presentare domanda fino al 13 dicembre 2021, ed è mirato "a promuovere la realizzazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale, nonché la creazione di competenze specialistiche avanzate nel settore industriale, con particolare riguardo alle micro, piccole e medie imprese - spiega una nota -, in coerenza con il quadro degli interventi del piano nazionale Transizione 4.0". Un comitato di esperti provenienti dal mondo industriale e accademico selezionerà le migliori proposte e i progetti. Da venerdì 5 novembre roadshow di presentazione dei contenuti. "Con le edizioni precedenti - ha dichiarato il presidente di Made-Competence Center Industria 4.0, Marco Taisch - abbiamo ricevuto 120 proposte e attivato 44 progetti. L'81% di questi è afferente a micro, piccole e medie imprese" (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA