Friuli Venezia Giulia
  1. ANSA.it
  2. Friuli Venezia Giulia
  3. Corte Conti: ok gestione 2019 porti Trieste e Monfalcone

Corte Conti: ok gestione 2019 porti Trieste e Monfalcone

Scalo Giuliano primo per merci movimentate e traffico su treni

(ANSA) - TRIESTE, 13 MAG - La Sezione controllo enti della Corte dei Conti ha approvato la relazione sulla gestione 2019 dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale, che amministra i porti di Trieste e Monfalcone.
    Anche per il 2019 - riporta una nota - il porto di Trieste si conferma primo in Italia per merci movimentate, nonostante un calo dell'1,1% rispetto al 2018, e per traffico merci su treni e movimentazione di merci liquide.
    Il settore container registra un dato di traffico "estremamente rilevante", pari a 789.640 unità movimentate (+8,9% sul 2018); il traffico ferroviario, "in costante aumento", si attesta a 9.771 treni movimentati, contro i 9.733 dell'anno precedente. Con la costituzione dell'AdSP Mare Adriatico Orientale, osserva la Sezione, la dotazione organica ha raggiunto le 129 unità (+19), con un costo aggiuntivo stimato in 1.716.500 euro l'anno (+28%), un costo potenziale massimo di 12.340.995 e un "notevole disallineamento tra le qualifiche previste in organico e i livelli professionali effettivamente posseduti dal personale in servizio".
    Il Programma triennale delle opere 2019-2021, oggetto di ripetuti aggiornamenti, è passato - aggiunge la nota - da un finanziamento iniziale di 62,5 milioni di euro complessivi ai 154,3 del triennio 2021-2023.
    Per quanto attiene ai risultati della gestione - conclude la Sezione - il conto economico registra una perdita di 922.508 euro, "in controtendenza rispetto al triennio precedente". Il rendiconto finanziario, sebbene in linea con i risultati storici, mostra un disavanzo di competenza (4,9 milioni), "in netto peggioramento sul 2018". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa


      Modifica consenso Cookie