Eurodeputati: 'Standard CO2 veicoli penalizzano il biometano'

Lettera aperta con Eba, sono ostacolo a decarbonizzazione rapida ed equa

Redazione ANSA

Superare l'attuale approccio che basa gli standard di emissione di CO2 dei veicoli sulla misurazione allo scarico, per garantire una decarbonizzazione del settore dei trasporti rapida ed equa. Lo chiedono in una lettera aperta alla Commissione europea eurodeputati di diversi gruppi politici. Per l'Italia ha firmato Massimiliano Salini (Ppe-Fi).

L'argomento principale della petizione è che "gli attuali standard sulle emissioni di CO2 promuovono lo sviluppo dell'elettricità verde ma ostacolano la diffusione di altri carburanti e veicoli sostenibili, come il biometano". Insieme all'Associazione europea biogas (Eba), gli eurodeputati, per la maggior parte del Nord Europa, chiedono alla Commissione europea di modificare nel senso indicato le normative sullo standard di CO2, l’atto delegato sulla tassonomia e la direttiva sui veicoli puliti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: