Migranti: Gozi, 'Pe indica via, nazionalisti ai margini'

Eurodeputato Renew, 'basta scuse, ora più cooperazione'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 23 NOV - "Forse per la prima volta da anni possiamo trovare una soluzione a livello europeo in materia di asilo e migrazione. Non ci sono più scuse, il Parlamento europeo questa mattina ha indicato la via. Gli elementi sono tutti sul tavolo: più efficacia e solidarietà nelle gestione delle frontiere esterne e nella redistribuzione dei migranti, più responsabilità nell'identificazione dei migranti, più decisione per ottenere vera cooperazione dei Paesi di origine".

Lo ha detto Sandro Gozi, eurodeputato di Renew Europe e segretario generale del Partito democratico europeo, a margine del dibattito in Plenaria a Strasburgo sui migranti.

"I principali gruppi politici non sono mai stati così vicini a una soluzione. Adesso è fondamentale che i ministri degli Interni si assumano tutte le loro responsabilità. La retorica nazionalista non è mai stata così marginale, nonostante gli sforzi di Meloni e delle estreme destre", ha aggiunto.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: