Picierno, 'Fi si avvicina a destra lepenista, Weber lo sa?'

'Ppe guardi al suo interno, dove crescono istanze anti-Ue'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 21 LUG - "Il Presidente del Partito popolare europeo, Manfred Weber, pare non essersi accorto che la loro componente italiana, costituita da Forza Italia, è sempre più orientata verso la destra sovranista e lepenista. Forza Italia è stata responsabile della caduta del Governo guidato da Mario Draghi, preferendo abbracciare la linea dettata da Matteo Salvini. Il partito di Silvio Berlusconi tenta di darsi una veste europeista ma, quando si tratta di concretizzare il proprio posizionamento in atti politici, cambia direzione." Lo afferma, in una nota, la Vicepresidente del Parlamento Europeo Pina Picierno.

"Non a caso, alle imminenti elezioni, sarà alleata dei sovranisti Meloni e Salvini, con un totale appiattimento sulla loro linea politica. Il Ppe dovrebbe guardare attentamente al proprio interno dove, con Forza Italia, crescono istanze antieuropeiste a ancorate alla destra più retriva e illiberale", conclude. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: