Governo: Gozi (Re), senza Draghi Italia torna ai margini Ue

Nostro Paese ha bisogno di tutto tranne che una crisi di governo

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 20 LUG - "Mario Draghi ha detto a voce alta quello che dicono molti in Italia e che pensano proprio tutti in Unione Europea. Se le forze politiche oggi, con ultimatum o posizioni che hanno senso soltanto in un clima pre-elettorale, spingono il presidente del Consiglio a confermare le sue dimissioni, l'Italia rischia di tornare ai margini in Europa". Così in una nota l'eurodeputato di Renew Europe, Sandro Gozi.

"L'Italia di Draghi ha ritrovato una sua centralità e una forte solidarietà dei partner europei: è in prima fila nel dibattito sulla revisione del patto di stabilità, è il Paese che ha beneficiato maggiormente del Piano di Rilancio. In questo momento, il nostro Paese ha bisogno di tutto tranne che di una crisi di governo, così come l'Europa ha bisogno di tutto tranne che di un'Italia che ritorna in una fase di incertezza e di debolezza", ha aggiunto Gozi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: