Toia (Pd), rialzo previsioni Ue su crescita merito Draghi

Conferma resilienza e adattamento dell'economia italiana

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 14 LUG - "Nonostante l'inflazione a livelli record e la crisi energetica le previsioni economiche d'estate della Commissione europea ritoccano al rialzo la crescita del Pil di quest'anno, che passa dal 2,4% al 2,9%". Lo ha dichiarato Patrizia Toia, eurodeputata Pd e vicepresidente della commissione Industria, Ricerca ed Energia "E' la conferma della resilienza e della capacità di adattamento dell'economia italiana, grazie all'attività edilizia ma anche all'industria che continua ad esportare. Anche se ci sono molti rischi a ribasso e previsioni anche di frenata per l'anno prossimo il dato della Commissione è la conferma del buon lavoro fatto dal governo Draghi", prosegue la nota.

"Un elemento che dovrebbe far riflettere quanti vogliono gettare nel caos il Paese per ragioni elettoralistiche, nel momento in cui le previsioni economiche della Commissione indicano che la situazione potrebbe peggiorare", conclude Toia (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: