Lega, bene Pe su tutela consumatori da indebitamento online

"Passo in avanti. La difesa dei cittadini è la priorità"

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 12 LUG - "Bene l'ok della Commissione mercato interno e protezione consumatori alla nuova proposta di direttiva che dovrà regolare l'accesso dei consumatori al credito al consumo, sia da istituti bancari che da enti non bancari o servizi di crowdfunding". Così in una nota gli europarlamentari della Lega Alessandra Basso, Marco Campomenosi (capo delegazione), Antonio Maria Rinaldi, che oggi hanno votato nella seduta della commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori (IMCO) del Parlamento Europeo.

"La direttiva precedente necessitava di aggiornamenti per tenere conto delle nuove tecnologie digitali e delle forme innovative di concessione del credito. La Lega si è battuta per tutelare i consumatori, che non devono subire eccessivi carichi formali e burocratici: le richieste informative, complesse e macchinose nelle prime versioni, grazie a noi sono state notevolmente semplificate", prosegue la nota.

"La Lega ha sostenuto il provvedimento che, anche se migliorabile in particolare sull'aspetto dei prestiti 'a tasso zero', garantisce maggiori tutele ai consumatori, che potranno accedere a forme di finanziamento personali in modo più consapevole. La difesa dei cittadini è la priorità: continueremo a insistere su questo punto, anche nelle successive fasi dell'iter della proposta", concludono gli eurodeputati del Carroccio. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: