Pisapia, 'crisi grano è grave, da Ue risposta concreta'

'Importante stanziamento dei 600 milioni'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 21 GIU - "La drammatica guerra voluta dalla Russia di Putin nei confronti dell'Ucraina sta mietendo vittime non solo nei territori interessati dal conflitto. Il blocco del grano sta generando conseguenze sulla sicurezza alimentare di diversi Paesi africani, dei Caraibi e del Pacifico. È importante che la Commissione Europea abbia oggi deciso di stanziare 600 milioni di euro dalle riserve del Fondo europeo di sviluppo a favore di quei popoli. È una risposta concreta a un bisogno di popoli, alcuni dei quali a noi vicini, che stanno pagando con la fame le criminali decisioni guerrafondaie di Putin." Lo ha dichiarato Giuliano Pisapia, eurodeputato e membro del Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo.

"È da augurarsi che finalmente si possano creare gli auspicati corridoi via mare per permettere che il grano raggiunga le popolazioni che ne hanno bisogno. È una situazione che non si può più tollerare", ha concluso. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: