Eurodeputati Pd, rapporti Salvini-Russia a Plenaria 23 giugno

Ok Conferenza dei presidenti a richiesta Gruppo S&D

Redazione ANSA
BRUXELLES - La Conferenza dei presidenti del Parlamento europeo ha deciso di includere, su richiesta S&D, nell'agenda della Plenaria del 23 giugno un dibattito sulle relazioni del governo e della rete diplomatica russa con i partiti della destra europea nel contesto della guerra. Lo rendono noto Simona Bonafè, vice presidente del gruppo S&D, e Pierfrancesco Majorino, coordinatore del gruppo S&D nella Commissione speciale sulle interferenze straniere nei processi democratici (Inge). "I rapporti tra Matteo Salvini e la Russia sono sempre stati pericolosi ed inquietanti, ma lo sono ancora di più adesso con una guerra in corso", spiegano.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie