Cultura e turismo, in Umbria servizi a misura di famiglia

Itinerari originali tra città d'arte e musei

Redazione ANSA PERUGIA

PERUGIA - La Giornata internazionale delle famiglie, che si terrà domenica 15 maggio, sarà l'occasione per presentare il progetto della Regione Umbria "Umbria Culture for Family". Il 15 maggio si terranno numerosi eventi nei luoghi della cultura della regione, come laboratori, trekking urbani, spettacoli teatrali, letture animate e performance artistiche dedicati ai più piccoli e alle loro famiglie. Sono 14 i comuni coinvolti nell'iniziativa: Amelia, Bevagna, Cannara, Corciano, Foligno, Magione, Marsciano, Montefalco, Perugia, Spoleto, Sant'Anatolia di Narco, Terni, Todi, Trevi.
    Gli operatori culturali, che hanno seguito un percorso formativo e si sono confrontati con le esigenze delle famiglie, hanno costruito proposte concrete su misura per loro; è questo il cuore del progetto "Umbria Culture for Family", finalizzato a creare il network delle organizzazioni, degli eventi e delle strutture culturali amiche delle famiglie.
    Il programma completo delle iniziative che si svolgono il 15 maggio e tutti i contatti degli organizzatori sono su https://www.umbriacultureforfamily.it/15-maggio/.
    Umbria Culture for Family è il progetto realizzato dalla Regione Umbria e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per le politiche della famiglia, orientato ad incrementare gli standard per l'accoglienza delle famiglie e ad assegnare un "marchio di attenzione" destinato alle strutture e alle organizzazioni culturali che intendono offrire servizi "a misura di famiglie". Ulteriori informazioni e aggiornamenti sulle pagine social Facebook e Instagram dedicate al progetto.

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie