Alla Reggia di Venaria 14 opere dell'Accademia Albertina

Progetto RigenerArti, per riflettere su ambiente e sostenibilità

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 06 GIU - Dalla collaborazione tra il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude e l'Accademia Albertina di Torino, ormai decennale, nasce il progetto 'RigenerArti. 14 opere dell'Accademia Albertina per #LaVenariaGreen'. Alcuni giovani artisti, allieve ed allievi dell'Accademia Albertina, sono stati invitati a riflettere sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità, interpretando la bellezza della natura, dell'arte e del paesaggio della Reggia di Venaria.
    Nascono così le opere di RigenerArti, quattordici progetti che hanno visto gli allievi cimentarsi con differenti mezzi espressivi: dalla pittura alla scultura, dalle performance alle video istallazioni, interpretando il tema proposto in una chiave personalissima e invitando il pubblico a riflessioni che mettono in luce la grave minaccia a cui la natura è sottoposta a causa del comportamento sconsiderato dell'uomo. Una ricchezza di sguardi e di sensibilità da ricondursi anche alla 'internazionalità' di questo gruppo selezionato di giovani artisti RigenerArti diventa così un inno alla natura ma anche ai giovani, generatori da sempre di nuove idee e valori per la comunità. La Reggia di Venaria scommette su di loro, affidando loro, con questo progetto di partecipazione attiva, il ruolo di produttori della sua offerta culturale, con l'intento di renderli responsabili di un patrimonio culturale di cui sono, a tutti gli effetti, eredi. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie