Covid, industria congressuale riparte da Torino e Langhe

Dal 2 al 4 luglio 30esima edizione convention Mpi Italia

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 27 MAG - Dopo 267 giorni di stop a causa della pandemia l'industria congressuale italiana riparte da Torino e dalle Langhe con Meet The ChaMPIons. Dal 2 al 4 luglio è in programma, infatti, la 30esima edizione della convention annuale Mpi Italia, la community dei meeting professionals, che rinnova anche la partnership con VisitPiemonte. Un appuntamento all'insegna delle eccellenze del territorio e dell'innovazione, con un occhio attento ad ecosostenibilità e responsabilità sociale attraverso una Csr Award competition.
    "Ripartiamo da Torino - sottolinea Luca Vernengo, president elect Mpi Italia - con l'obiettivo di ridare slancio alla meeting industry italiana. Un percorso che riparte in salita, ma con la grinta che in questi mesi il nostro comparto ha dimostrato, senza mai perdere energia e propositività".
    Per Luisa Piazza, direttore generale di VisitPiemonte, "la ripresa degli incontri in presenza, per la meeting industry è un segnale enormemente positivo. Questo è un settore che la regione intende rafforzare e rappresenta un'importante leva di sviluppo per il comparto turistico piemontese". Anche per Marcella Gaspardone, manager Turismo Torino e Provincia, si tratta di "un'occasione per la ripartenza del settore congressuale in Italia". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie