Presepi nel Presepe, concorso nazionale per il borgo di Pesche

Finanziato da Regione Molise nell'ambito di 'Turismo è Cultura'

Redazione ANSA PESCHE

PESCHE - Una scuola di Arte presepistica partirà in via sperimentale a Pesche (Isernia), il paese del Molise definito 'presepe nel presepe' per la particolare morfologia del territorio che accoglie il piccolo borgo. E' solo una delle iniziative che faranno da cornice al concorso nazionale 'Presepi nel presepe', bandito dal Comune e finanziato dalla Regione Molise nell'ambito di 'Turismo è Cultura'.
    Il sindaco Maria Antenucci e l'assessore regionale al Turismo Vincenzo Cotugno hanno presentato il cartellone degli eventi che copriranno interamente il periodo natalizio, dall'8 dicembre prossimo all'8 gennaio 2023. "Parto dai primi dati positivi: per il concorso stiamo ricevendo tantissime adesioni, anche da scuole e associazioni - ha detto Antenucci - Il nostro borgo sarà ancora più accogliente, oltre ai presepi sistemati lungo il caratteristico percorso, i visitatori troveranno mostre di pittura e fotografia, mercatini itineranti, degustazioni di prodotti tipici e concerti". Per quanto riguarda la scuola di Arte presepistica, Antenucci ha spiegato: "Partirà con gli alunni della scuola del paese e proseguirà con gli adulti.
    Dall'anno prossimo contiamo di istituirla in maniera stabile.
    Vogliamo rendere più attrattivo il nostro borgo e l'intero Molise. Tali eventi ci aiutano a far conoscere il nostro territorio entrando anche in circuiti nazionali".
    L'assessore Cotugno ha espresso grande apprezzamento per il cartellone natalizio e si è complimentato con i tanti volontari del comune già a lavoro nel dedalo dei caratteristici vicoletti di Pesche. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie