Petrini, cibo è il primo elemento che produce energia

"Vano ripensate pratiche del sistema alimentare

Redazione ANSA TORINO
(ANSA) - TORINO, 23 GIU - Per il fondatore di Slow Food Carlo Petrini, Terra Madre Salone del Gusto 2022 sarà anche una occasione importante per affrontare il tema dell'energia, perché anche "un sistema alimentare che non funziona è responsabile di questo sconquasso". Petrini lo ha detto a margine della presentazione della prossima edizione, in programma a Torino dal 22 al 26 settembre.

"Tutto il mondo - ha sottolineato Petrini - è concentrato sulla crisi energetica, ma il primo elemento di produzione dell'energia vitale è il cibo perché l'energia che occorre a noi viventi è dal cibo. E anche dal punto di vista dello sconquasso ambientale, che ci sta creando molte sofferenze e in prospettiva sarà ben più grave di pandemia e guerra: in buona parte è determinato da un sistema alimentare che non funziona. Ecco perché l'appuntamento di Torino è importante: servirà anche per pensare nuove pratiche". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie