Riforma Pac: Patuanelli, basta tenere 'appesi' agricoltori

'Auspicio di trovare una quadra nelle prossime settimane'

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA - "Non siamo riusciti nel trovare la quadra tra Parlamento e Consiglio" ma "siamo confidenti che ciò sia possibile nelle prossime settimane. Credo che non ci sia alternativa al trovare una soluzione. Non possiamo pensare di tenere ancora appesi alle decisioni europee da un lato le Regioni, dall'altro soprattutto gli agricoltori del nostro Paese, che devono avere certezze". Così Stefano Patuanelli, ministro per le Politiche agricole, al convegno online 'La nostra agricoltura, il nostro futuro, Pac e Psr di transizione: risultati raggiunti e prossime scelte' organizzato dalla Regione Emilia-Romagna a proposito della riforma della Politica agricola comune.

Gli agricoltori italiani, ha aggiunto Patuanelli, "devono poter fare gli investimenti e devono poter avere un quadro normativo chiaro. Devono poter percepire quale è l'ambito anche politico delle decisioni che l'Europa vuole prendere".

"Credo che la volontà da parte di tutti di chiudere l'accordo sulla Pac ci sia - ha sottolineato il ministro - Credo che ci sia una ferma volontà della presidenza, anche consapevole del fatto che il semestre si sta chiudendo, e che è necessario trovare un accordo durante il semestre portoghese. Stiamo lavorando per questo". Patuanelli è convinto che "sia possibile trovare una soluzione". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie