Export: ortofrutta mette il turbo +8,3% in primo trimestre

Macfrut torna in presenza, a Rimini 7-9 settembre

Redazione ANSA ROMA

Nei primi tre mesi del 2021 l'export di ortofrutta ha registrato un incremento dell'8,3%, migliore performance dei settori dell'agroalimentare italiano. Il dato è stato messo in evidenza nel corso della presentazione al ministero delle Politiche agricole, del Macfrut, Fiera internazionale dell'ortofrutta che si svolgerà in presenza da martedì 7 a giovedì 9 settembre a Rimini. A parte la Francia con un aumento dello 0,9%, la crescita dei prodotti Made in Italy è stata a doppia cifra per le vendite in Germania +10,9%, Austria +10,3%, Svizzera +14,6% e Spagna +17,6%.

Macfrut 2021 celebra l'anno internazionale dell'ortofrutta dichiarato dalla Fao e in questa direzione vanno una serie di eventi organizzati nei tre giorni della manifestazione.

L'obiettivo è promuovere i tanti aspetti positivi di questo settore che vale oltre 15 miliardi di euro, di cui un terzo destinato all'export (nel 2020 5,144 miliardi di euro: +3,8% sul 2019). Molti i focus sull'innovazione di settore in programma nella Fiera, dove per accedere occorrerà essere in possesso del Green Pass o realizzare un tampone rapido nei due ingressi del centro riminese. Massiccia l'adesione delle regioni presenti al fianco delle aziende del proprio territorio, con la Sardegna, Regione partner dell'evento. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie