Allarme influenza aviaria in Francia, pollai in lockdown

Allerta soprattutto nel sud-ovest, tutti gli animali rinchiusi

Redazione ANSA PARIGI
(ANSA) - PARIGI, 5 NOV - Gli allevatori francesi dovranno istituire un "lockdown" per pollame e volatili in quanto il rischio per questi animali di contrarre l'influenza aviaria è "elevato" in Francia. Lo si legge in un'ordinanza ufficiale che parla di "moltiplicazione di casi nei paesi vicini". L'aumento del livello di rischio implica che tutti gli allevamenti dovranno rinchiudere i volatili per evitare contatti con gli uccelli migratori, potenzialmente portatori del virus dell'influenza aviaria. Il governo spera di evitare che si ripeta il fenomeno dell'inverno scorso, quando la Francia contò circa 500 punti di contaminazione negli allevamenti, soprattutto nel sud-ovest del paese dove si produce più "foie gras". La crisi portò alla fine all'abbattimento di 3,5 milioni di animali, soprattutto anatre.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie