>ANSA-IL-PUNTO/COVID: Fedriga, possibile revisione decreto

Riccardi, si possono anticipare appuntamenti dopo 10/5

Redazione ANSA TRIESTE

(ANSA) - TRIESTE, 22 APR - Mentre sale la tensione tra la Conferenza delle Regioni presieduta da Massimiliano Fedriga e il Governo sull'orario del coprifuoco e soprattutto sulla percentuale di studenti in presenza in aula - Fedriga ha parlato di "incrinata collaborazione Stato-Regioni", l'arrivo in Fvg di nuove dosi di vaccini spingono l'assessore alla Salute e vicegovernatore Riccardo Riccardi a dire che, "da domani le persone con più di 80 anni, i vulnerabili e i caregiver e conviventi che hanno l'appuntamento per la somministrazione della prima dose di vaccino già fissato dopo il 10 maggio potranno chiedere di anticiparlo". Si tratta di 8mila persone.
    Riccardi ha evidenziato che "la maggiore disponibilità di dosi di vaccino preannunciata dal generale Figliuolo consente di accelerare la campagna anticipando le somministrazioni già prenotate". Nelle mire, dunque, un possibile ampliamento "dell'adesione della popolazione".
    Tornando alle riaperture, comunque, al di là delle polemiche, lo stesso Fedriga non ha escluso, in una delle numerose interviste odierne, "che nelle prossime settimane ci potrebbe essere una revisione di questo decreto. Ci auguriamo che i contagi siano in miglioramento. Già oggi i numeri vanno in questa direzione".
    Oggi in Fvg su 5.620 tamponi molecolari sono stati rilevati 166 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,95%.
    Sono inoltre 1.822 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 44 casi (2,41%). I decessi sono 9, i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 43 così come si riducono quelli in altri reparti che risultano essere 319. Nel dettaglio dei dati odierni sul Covid-19 in Fvg, nel settore delle residenze per anziani non sono stati rilevati casi di positività tra le persone ospitate nelle strutture regionali, mentre risulta un contagio tra il personale che vi lavora.
    Giornata di dati anche per Gimbe: dal 14 al 20 aprile migliora in Fvg l'indicatore relativo ai "casi attualmente positivi per 100.000 abitanti" (sono 743) e si registra una diminuzione dei nuovi casi, pari al 25,4%, rispetto alla settimana precedente. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA