Alfa Romeo Tonale Phev, strategica per la crescita del brand

Imparato, ceo 'nel 2023 ridurremo del 40% la CO2 della gamma'

Redazione ANSA BALOCCO

Potrà essere ordinata dal prossimo 17 novembre, con tempi di consegna che si aggirano come per tutte le altre versioni attorno a 3-4 mesi. E' la variante ibrida plug-in (Phev) dell'Alfa Romeo Tonale, primo modello del Biscione che può viaggiare in modalità 100% elettrica per 80 km, una "percorrenza urbana che permette di andare in ufficio senza ricaricare la batteria".
    Lo ha detto oggi a margine dei test drive internazionali di Tonale Phev Jean-Philippe Imparato ceo della marca Alfa Romeo.
    "Questa versione ibrida plug-in è fondamentale nell'ambito della strategia Zero to Zero - ha sottolineato Imparato - perché ci permetterà, arrivando sul mercato nel 2023, di ridurre del 40% le emissioni di CO2 della nostra gamma".
    La quantità di CO2 emessa da Tonale Phev è così bassa "da allargare enormemente la lista delle aziende che possono inserire il nuovo modello nell'elenco delle company car - ha detto Imparato - Per questo prevediamo un mix del 50% di vendite alle flotte".
    Imparato ha sottolineato che "Alfa Romeo ha rispettato il programma stabilito per il 2020, per il 2021 e il 2022" con ordini per la marca che tra gennaio e ottobre di quest'anno "sono 10 volte quelli registrati nel 2021". Imparato prevede di chiudere l'anno in corso con "30-35mila ordini per Tonale".
    A Pomigliano si lavora con il massimo impegno per tutelare l'elevata qualità raggiunta lavorando oggi "su un solo turno che significa 4.000 Tonale al mese - ha ribadito Imparato - perché vogliamo tutelare i livelli qualitativi raggiunti". Ed ha specificato che per Tonale Phev avrà a disposizione 35mila pacchi batteria nel 2023. Tonale Phev rappresenta anche l'inizio della nuova internazionalizzazione di Alfa Romeo: "ci servirà per modificare il mix del ricavi del brand - ha detto il ceo - che nel 2022 arrivano al 25% da fuori Europa e che saliranno al 30% nel 2025 e al 40% nel 2030". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie