Produzione VW ID.Buzz elettrico innalzata a 130.000/anno

Dal 2023 ad Hannover 3 modelli per 900 veicoli/giorno

Redazione ANSA ROMA

Crescono gli ordini per il van elettrico ID.Buzz e per la sua versione commerciale ID. Buzz Cargo e Volkswagen incrementa i volumi produttivi nell'impianto di Hannover. Il Costruttore tedesco ha annunciato che entro il 2023 ne innalzerà i ritmi sino a 130.000 unità l'anno. La fabbrica tedesca che impiega 4.000 addetti e in cui si producono anche i Multivan e i Transporter, con le tre linee entro il 2023 passerà, quindi, da un massimo attuale quotidiano di 810 unità a una capacità costruttiva di 900 veicoli al giorno. L'obiettivo sarà ottenuto grazie a una più massiccia digitalizzazione dello stabilimento, sino alla sua trasformazione in 'smart factory'.
    "Quest'anno saranno prodotti in totale 15.000 ID. Buzz - chiarisce Josef Baumert, membro del board di VWCV (produzione e logistica) - e dal momento che abbiamo ampliato la nostra offerta dal 2023 produrremo sino a 130.000 unità fra ID. Buzz e ID. Buzz Cargo nell'impianto di Hannover. L'ID. Buzz rappresenta una pietra miliare nell'elettrificazione del brand e per la fabbrica di Hannover. In soli 8 anni di tempo più del 55% dei nostri veicoli in Europa avranno propulsione elettrica e l'ID.
    Buzz giocherà un ruolo chiave". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie