Marco Schubert vice president regione Europa di Porsche AG

Sostituisce Barbara Frenkel nel board come responsabile acquisti

Redazione ANSA ROMA

Dal prossimo primo luglio Marco Schubert assumerà il ruolo di vice president regione Europa di Porsche AG. Attualmente presidente della divisione vendite di Audi in Cina, Schubert succederà in questa posizione a Barbara Frenkel, che a sua volta entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Porsche AG con responsabilità per la divisione acquisti.
    "Siamo lieti che una persona di tale esperienza sia stata scelta per la nostra divisione vendite europa - ha commentato Detlev von Platen, membro del comitato esecutivo di Porsche AG con responsabilità per le vendite e il marketing - Grazie alla sua lunga esperienza a livello internazionale presso diversi marchi automobilistici, Schubert è la figura ideale per questo ruolo".
    Laureato alla Nürtingen-Geislingen University (HfWU) in automotive business, Schubert ricopre il suo attuale ruolo presso Audi Cina dal 2018. In precedenza, ha diretto le attività di vendita in Asia e in altri mercati internazionali di Skoda Auto. Tra il 2000 e il 2014, fatto salvo un intervallo di tre anni passato in Volkswagen, Schubert ha occupato posizioni di crescente responsabilità in Audi, fino a diventarne responsabile della regione Nord Europa e amministratore delegato in Svezia.
    La sua carriera professionale era iniziata nel 1995 in Mercedes, dove ha lavorato fino al 1998.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie