Abb: in sito Valdarno 10.000 colonne ricarica elettrica auto

Per stazioni ricarica corrente continua. Investiti 30 mln dollari

Redazione ANSA MILANO

Abb E-mobility, industria che produce stazioni di ricarica per veicoli elettrici (colonnine), inaugura a San Giovanni Valdarno (Arezzo) il più grande impianto di produzione di stazioni di ricarica in corrente continua in Italia. E' un centro di eccellenza di 16.000 metri quadri realizzato con investimento di 30 milioni di dollari dove saranno fabbricate 10.000 stazioni di ricarica in corrente continua l'anno fra cui il modello di punta Terra 360 che garantisce una ricarica di 100 km in meno di tre minuti. Nella fabbrica di San Giovanni verrà prodotta una stazione di ricarica in corrente continua ogni 20 minuti grazie a sette linee di produzione. Le 15 aree di test sono in grado di simulare oltre 400 sessioni di ricarica al giorno, La sede di San Giovanni Valdarno ospiterà uno spazio di 3.200 mq per lo sviluppo e la prototipazione che impiegherà circa 70 degli oltre 500 dipendenti del sito. “Siamo impegnati a costruire un futuro a zero emissioni - commenta Francesco Mennucci, ad di Abb E-Mobility spa - e l’apertura di questo nuovo stabilimento ne è un segno. Il nuovo sito, centro di eccellenza mondiale in ambito Abb frutto di un importante investimento, incrementerà la capacità produttiva, ma soprattutto darà ulteriore slancio alle nostre attività di ricerca e sviluppo, assicurandoci il consolidamento della nostra reputazione di leader mondiale nelle soluzioni di ricarica per veicoli elettrici”. Per il presidente della Toscana, Eugenio Giani, “salutiamo una nuova impresa che parla al futuro dal cuore della nostra regione, il Valdarno aretino. Siamo orgogliosi di ospitare un progetto che opera secondo i criteri di sostenibilità e convinti che investimenti come questo siano un riconoscimento anche per i nostri amministratori e per il tessuto di imprese e servizi nel territorio”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie