Kawasaki Vulcan, la 650cc si rifà il look per il 2022

Nuovi colori per la cruiser guidabile con patente A2

Redazione ANSA MILANO

Nuovo look per il 2022 per Kawasaki Vulcan che torna in scena con colori inediti. Alla base del rinnovamento estetico della cruiser giapponese ci sono i nuovi colori Metallic Flat Spark Black e Metallic Matte Graphenesteel Gray, abbinato al Metallic Matt Graphite Gray. La moto è equipaggiata con il motore bicilindrico parallelo raffreddato ad acqua da 649 cc, marchio di fabbrica Kawasaki e già utilizzato con successo su altri modelli di media cilindrata, che è stato ottimizzato per la Vulcan S, per avere una coppia pronta e una risposta al gas fluida e controllabile sin dai bassi e medi regimi.
    Il ritmo del motore bicilindrico è abbinato al lungo serbatoio a goccia, alla sella morbida e profonda e al tipico stile di guida rilassato di una cruiser, guidabile anche con patente A2. L'ammortizzatore posteriore sfalsato, assieme ad una robusta forcella anteriore da 41 mm, garantiscono anche prestazioni e affidabilità. Anche l'ergonomia è garantita dal manubrio in stile pull-back. La possibilità di poggiare i piedi saldamente a terra da fermi rende la Vulcan S perfetta per tutte le stature dei motociclisti strizzando l'occhio anche al mondo femminile. A vantaggio del comfort del pilota, la Vulcan S può contare anche sulle opzioni Ergo-Fit che offre diverse combinazioni per quanto riguarda la regolazione dell'altezza sella, delle pedane oltre alla possibilità di estensione del manubrio per personalizzare al meglio la posizione di guida ideale per ogni pilota. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie